Al via il campionato provinciale

… di Novara e Vercelli; vista la continua diminuzione di agonisti si è deciso per il 2015 di unire i pescatori delle due provincie, mantenendo comunque le classifiche separate.

Campo gara è stato il Lago San Marco, a Borgomanero.

Giornata tipica di inizio primavera, molto fresca al primo mattina ma con temperatura che gradualmente si è alzata.

Le coppie partecipanti, in totale, sono state 35; 25 “novaresi” e 10 “vercellesi”. Inutile dire che, forse, ci si aspettava una partecipazione maggiore in termini numerici.

8 i turni totali di pesca, con classifica e conteggio delle catture alla fine di ogni turno e somma finale delle penalità.

Gara di non facile interpretazione, con la maggior parte dei pesci immessi che stazionavano nei pressi della parte iniziale del laghetto. Con il passare del tempo, e soprattutto dell’immissione a metà gara, le catture si sono registrate in quasi tutto lo specchio d’acqua; da segnalare comunque un comportamento “svogliato” del pesce, che ha molto impegnato gli agonisti in fase di abboccata.

Le piombature utilizzate sono state, per la quasi totalità degli agonisti, composte da piombini leggeri e catenelle; discrete catture anche con il “vetrino”, soprattutto nelle fasi finali di gara.

Resa del pescato soddisfacente, con trote proveniente dall’allevamento Fantinato.

Buona complessivamente l’organizzazione della prova, a cura della società Canne Amiche di Borgomanero.

Per le classiche ufficiali, cliccare qui.